Scuola

La cultura che non c’è

Maurizio Tucci Presidente Laboratorio Adolescenza

Un ministro della cultura senza cultura è un vero dramma. Quale esempio, dalle Istituzioni, per le nuove generazioni?

La scuola dell’ansia

Paolo Demolli Docente di filosofia, Liceo Giovanni Berchet di Milano

La paura delle interrogazioni o dei voti c’è sempre stata. Ma è cambiata la pressione esterna delle aspettative sociali e dei genitori, diventati più ansiosi dei ragazzi.

Difendiamo una legge di civiltà

Maurizio Tucci Presidente Laboratorio Adolescenza

Quando fu la scuola a cambiare la società: la legge che abolì le classi differenziali nella scuola italiana.

Il ministro Valditara e il tetto agli alunni stranieri

Antonio Maria Berardi Docente di diritto ed economia politica - IPSSEOA U. Di Pasca - Potenza

Adeguiamo i criteri di acquisizione della cittadinanza italiana alle concrete odierne necessità.

Un percorso di cultura e prevenzione andrologica a scuola

Mattia Maria Sturniolo Patologa della Riproduzione Umana

L’educazione e la prevenzione in campo andrologico, rivolte agli adolescenti, hanno ragioni di tipo sociale, scientifico, etico ed economico.

La scuola accoglie e integra gli alunni stranieri. Da oltre 25 anni

Teresa Caputo Insegnante, già responsabile scolastico del gruppo di lavoro per l’integrazione e l’intercultura

In Italia le norme per l’integrazione ci sono già. E le scuole italiane mettono in campo attività e progetti per l’intercultura.