Salute

La via italiana all’integrazione

Antonio Maria Berardi Docente di diritto ed economia politica - IPSSEOA U. Di Pasca - Potenza

Il modello multiculturale porta caos e disgregazione, dice Valditara. Gli alunni stranieri vanno allora “assimilati”? Esiste un terzo modello, l’approccio interculturale.

Rischi ambientali: che cosa minaccia la crescita

Sergio Bernasconi Professore Ordinario di Pediatria, Università degli Studi di Parma

Quali sostanze chimiche con le quali gli adolescenti vengono quotidianamente in contatto possono interferire con lo sviluppo dell’età adolescenziale? A che punto è la ricerca.

La prevenzione al maschile

Chiara Polito Androloga, delegato per la Formazione Medico-Scientifica SIA Società Italiana di Andrologia

Oggi pochissimi ragazzi si fanno visitare da un andrologo. Eppure, il 30-40% ha un problema sul quale sarebbe utile intervenire.

Il pediatra e la sfida degli adolescenti

Gianluigi Marseglia Direttore Clinica Pediatrica Università di Pavia

Il pediatra deve possedere competenze specifiche per gestire in maniera efficace i pazienti che stanno attraversando l’epoca di transizione verso l’età adulta.

Un percorso di cultura e prevenzione andrologica a scuola

Mattia Maria Sturniolo Patologa della Riproduzione Umana

L’educazione e la prevenzione in campo andrologico, rivolte agli adolescenti, hanno ragioni di tipo sociale, scientifico, etico ed economico.

SESSUALITÀ – Adolescenza e identità di genere

Loredana Petrone Psicologa

L’adolescenza è un periodo caratterizzato dalla scoperta e sperimentazione della sessualità.